Difetti visivi

ipermetropiaIpermetropia

Si parla di ipermetropia quando l’immagine viene messa a fuoco oltre la retina, causando la difficoltà nella visione da vicino e nel leggere a lungo. In questo caso il bulbo oculare risulta un po’ più corto e la cornea più piatta rispetto alla normale curvatura.

astigmatismoAstigmatismo

L’astigmatismo è invece causato da una particolare conformazione dalle cornea, che tende ad assumere una forma ovale anzichè sferiche. In questo caso l’immagine  non si forma un preciso punto della retina ma in diversi punti, causando visione sfuocata o distorta.

miopiaMiopia

La miopia è un difetto refrattivo dovuto ad un bulbo Oculare Troppo allungato. Oppure, meno frequente, ad un cristallino o una cornea troppo curvi, che causano difficoltà nella visione da lontano: gli oggetti distanti appaiono sfuocati e indistinti, mentre si vedono chiaramente quelli più vicini.

presbiopiaPresbiopia

La presbiopia e la difficoltà di mettere a fuoco gli oggetti più vicini, che si manifesta in genere dopo i 45 anni di età. In realtà possiamo parlare di un vero e proprio difetto refrattivo, bensi di disturbo causato dalla fisiologica perdita di elasticità Cristallino, dovuta all’invecchiamento, che rende più difficile processo di accomodazione.